AQUAglide fa scalpore in tutto il mondo e JOYDIVISION si prende cura dell'ambiente con una ricompensa di 1000 euro

Secondo un rapporto del giornale BILD del 27.04.2021, un sex toy e un tubo vuoto di AQUAglide hanno fatto scalpore nel distretto di Passau. Una donna che faceva jogging ha scoperto una borsa trasparente con un contenuto simile a una granata e ha segnalato il ritrovamento alla polizia. Come risultato, una squadra speciale è dovuta arrivare per lo "smaltimento di esplosivi pericolosi". Questo incidente ha attirato una tale attenzione mondiale che persino la televisione russa ne ha parlato.

Indipendentemente dall'uso non necessario della squadra esplosivi, JOYDIVISION si è confrontata ancora una volta con la delicata questione dello smaltimento illegale dei rifiuti e ha usato questo incidente come un'opportunità per offrire una ricompensa di 1000 € per informazioni rilevanti che portino alla cattura del criminale ambientale.

Il CEO di JOYDIVISION, Oliver Redschlag, è da tempo particolarmente preoccupato per questo problema: "Vogliamo mandare un segnale che non è semplicemente appropriato smaltire i rifiuti nella natura! Tutti conoscono la vista delle uscite autostradali o dei parcheggi dei fast-food imbrattati e ho sempre voluto condurre personalmente una campagna affinché il littering illegale venga punito con una multa di almeno 500 euro. Perché solo quando le persone sperimentano conseguenze reali per le loro azioni ci sarà un cambiamento".

Per JOYDIVISION, l'azione sostenibile e l'impegno volontario per la protezione del clima sono da tempo una cosa ovvia. Le emissioni di CO2 dalla produzione di lubrificanti non possono essere completamente evitate, ma JOYDIVISION assicura che le emissioni di anidride carbonica rilasciate siano compensate da progetti di protezione del clima di alta qualità. E JOYDIVISION vorrebbe ancor di più evitare in futuro incidenti come quello accaduto nel distretto di Passau.

Uso dei cookie

Questo sito web utilizza i cookie. I cookie sono utilizzati per la guida dell'utente e l'analisi web e aiutano a migliorare questo sito web.

Continuando a utilizzare il sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Abbiamo riassunto ulteriori informazioni e istruzioni su come modificare le impostazioni dei cookie nella nostra notizia sulla privacy.

Accetta tutti
Accetta il selezionato