Cercate un lubrificante che non bruci?

Che cos'è il lubrificante?

Nella sessualità, i lubrificanti, i gel lubrificanti o anche le creme lubrificanti sono un mezzo utile per ridurre l'attrito sulle mucose. Si applicano ai genitali esterni. L'uso di un gel lubrificante può essere meravigliosamente integrato nei preliminari e utilizzato per massaggiare i genitali del partner. Grazie all'umidità del lubrificante, la penetrazione dei genitali maschili può avvenire senza dolore.

Esistono tre diversi tipi di lubrificante!

Ulteriori informazioni sono disponibili qui:

https://joydivision.de/it/service/guida/articolo-vista-dettagliata/quale-lubrificante-la-guida-definitiva

Come si usa il lubrificante?

Potete stabilire voi stessi la quantità da utilizzare. Non esiste una quantità eccessiva! È meglio metterne un po' sul dito e spalmarlo sul pene e vagina, a seconda del punto in cui si vuole usare il lubrificante. Un sex toy può anche essere strofinato con un lubrificante a base d'acqua per garantire un divertimento senza intoppi. Se si utilizza un lubrificante a base d'acqua, è necessario rabboccarlo dopo qualche tempo, poiché è noto che l'ingrediente principale, l'acqua, può seccarsi dopo qualche tempo. Ma è importante: quando si usa il preservativo, non lubrificare preventivamente il pene, altrimenti il preservativo potrebbe sfilarsi involontariamente.

Perché il lubrificante brucia e cosa si può fare!

Alcune persone sono particolarmente sensibili e reagiscono a determinati ingredienti. Anche se il lubrificante è dermatologicamente testato e presenta sempre la migliore tollerabilità, in casi molto rari possono verificarsi irritazioni cutanee o addirittura eruzioni cutanee. In questo caso, il prodotto deve essere interrotto immediatamente.

Quali sono i motivi per cui un lubrificante brucia?

Lesioni alle membrane mucose: Se la mucosa intima è troppo secca, può diventare ruvida e screpolata e può provocare prurito e bruciore. Se i sintomi persistono a lungo, è necessario rivolgersi a un medico.

Reazione allergica: si tratta di un'allergia da contatto, perché qualsiasi prodotto cosmetico/medicale applicato, come una lozione intima, una schiuma da barba o persino un lubrificante, può scatenare un'allergia. Anche lo sperma può scatenare reazioni allergiche.

Squilibri ormonali: L'ambiente sensibile della vulva è particolarmente vulnerabile in presenza di cambiamenti ormonali come la menopausa o le mestruazioni.

Pelle/mucose molto sensibili: la zona intima è una zona ancora più sensibile della pelle, che ha un livello di pH particolare e ha bisogno di determinati batteri per mantenersi sana. Qualsiasi cambiamento esterno insolito può alterare l'equilibrio e causare bruciore e prurito. Se sapete di avere la pelle sensibile, evitate i lubrificanti che provocano pizzicore, riscaldamento o addirittura raffreddamento e, se possibile, utilizzate solo prodotti sensibili completamente neutri.

Non utilizzare lubrificanti con ingredienti irritanti (non tutti i lubrificanti sono uguali):

Più lungo è l'elenco degli ingredienti, maggiore è il rischio che il lubrificante abbia un effetto irritante o allergenico sulle mucose. Consigliamo AQUAglide neutro, che contiene solo pochi ingredienti molto rispettosi della pelle e che attualmente è stato giudicato "molto buono" da Öko-Test.

La data di scadenza del lubrificante è passata: Ogni lubrificante deve avere una data di scadenza. Per i tubi, di solito si trova sulla piega del tubo. Se il lubrificante è scaduto, deve essere smaltito, poiché la stabilità contro i germi non è più garantita. Se il lubrificante è già stato aperto, di solito può essere utilizzato per altri sei mesi. Tuttavia, è necessario verificare se sulla confezione è presente una nota corrispondente del produttore. Dopo l'apertura, il lubrificante deve essere sempre conservato in un luogo asciutto e fresco. Non esporre il lubrificante alla luce diretta del sole. Il cassetto scuro del comodino è sempre un buon posto!

Conclusione

Purtroppo non si può mai escludere completamente che anche il miglior lubrificante possa causare, in rari casi, irritazioni cutanee. Se doveste essere colpiti da questo problema, contattate direttamente il produttore, perché solo in questo modo potrà reagire e prendere eventuali provvedimenti. Tuttavia, se le recensioni negative si accumulano per un determinato prodotto, si può concludere che il prodotto è di qualità inferiore. Vale quindi la pena di puntare su una qualità comprovata! I lubrificanti JOYDIVISION sono prodotti secondo i severi requisiti di qualità della norma ISO 13485 e da oltre 20 anni convincono i consumatori con la loro massima qualità.

Uso dei cookie

Questo sito web utilizza i cookie. I cookie sono utilizzati per la guida dell'utente e l'analisi web e aiutano a migliorare questo sito web.

Continuando a utilizzare il sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Abbiamo riassunto ulteriori informazioni e istruzioni su come modificare le impostazioni dei cookie nella nostra notizia sulla privacy.

Accept all
Accept selected