Spugna mestruale: la storia dell'igiene femminile

Più di 5000 anni fa

Durante l'epoca dei faraoni, si dice che le donne usassero morbide foglie di papiro e le modellassero in un tipo di tampone.

 

Più di 2000 anni fa

Ancora prima della nascita di Cristo, Ippocrate ha menzionato il primo tampone. A quel tempo, si dice che fosse un pezzo di legno avvolto in un panno.

 

Circa 90 anni fa

Nel 1921, il primo assorbente con il nome "Dr. White's" arrivò sul mercato. Questo tipo di assorbente era protetto dallo scivolamento con una cintura e si dice che fosse molto scomodo.

 

80 anni fa

Nel 1931, Earle Cleveland Haas, un medico che esercitava negli Stati Uniti, chiese la protezione del brevetto per il primo tampone con un dispositivo di inserimento. Questi tamponi consistevano in cotone idrofilo pressato con un nastro che lo attraversava. Nel 1933, Gertrude Tendrich, un medico di Denver, comprò il brevetto e iniziò la prima produzione di massa di tamponi.

Le vendite di assorbenti sono state inizialmente molto lente, poiché i farmacisti, per lo più uomini, avevano delle riserve sullo stoccaggio di un prodotto per l'igiene della zona genitale femminile. A quel tempo, si credeva che le donne avrebbero perso la loro verginità attraverso l'uso di assorbenti. Questa paura è ancora diffusa oggi - completamente infondata.

Con l'aiuto di un'iniziata propaganda del passaparola (da donna a donna) le cifre di vendita si sono finalmente sviluppate positivamente.

 

Circa 70 anni fa

In Germania, l'ingegnere tedesco Dr. Carl Hahn si è imbattuto in una pubblicità di tamponi in una rivista americana nel 1947, che lo ha ispirato a sviluppare un tampone per il mercato tedesco. Hahn e il suo socio, l'avvocato Heinz Mittag, brevettarono la parte cruciale del processo di fabbricazione: Sono riusciti a pressare meccanicamente l'ovatta altamente elastica in una guaina per mezzo dell'alta pressione. Al prodotto per il mercato tedesco fu dato il nome di "Ohne Binde", o "O. B." in breve.

 

Nel 1998 finalmente arrivò la spugna mestruale igienica

Seguì la rivoluzione: furono sviluppati i Soft-Tampons (chiamati anche spugna mestruale), gli assorbenti senza filo adatti anche per rapporti igienici durante le mestruazioni. 

 

Soft-Tampon single image

 

A differenza degli assorbenti convenzionali, i >Soft-Tampons< non sono fatti di viscosa o cotone, ma di un materiale speciale, particolarmente morbido e in schiuma, compatibile con le mucose. Grazie alla comoda vestibilità senza fili, i Soft-Tampons sono adatti non solo per tutte le attività quotidiane, ma soprattutto per

 

  • indossare in modo discreto nella sauna (nessun filo è visibile)
  • indossare in modo sicuro durante il nuoto (riduce il rischio di infezione)
  • rapporti intimi igienici durante le mestruazioni (non si nota al partner)

 

Con il prodotto lifestyle Soft-Tampons, milioni di donne in molti paesi hanno potuto godere della loro libertà in pochissimo tempo.

 

Nell'anno 2000 la pubblicità della spugna mestruale

La prima pubblicità televisiva di Soft-Tampons sfarfalla sugli schermi tedeschi - la domanda aumenta in un lampo. 

 

Negli anni 2012 - 2016

I Soft-Tampons sono nominati per la prima volta "Prodotto dell'anno". In uno studio sulla frequenza di raccomandazione dei preparati OTC nelle farmacie tedesche, sono al primo posto.

Anche negli anni successivi, i Soft-Tampons non vengono cacciati dal loro trono.

 

Nel 2018

Un recente test conferma la qualità di Soft-Tampons come "vincitore del confronto". Vergleich.org testa e confronta numerosi prodotti e servizi. Vengono presentati solo i migliori. I test e i confronti sono oggettivi e basati sui fatti. I produttori non hanno alcuna influenza sulla valutazione.

 

JOYDIVISION_Vergleichssieger_Soft-Tampons_2019.png

 

Corrente

I Soft-Tampons si sono affermati e sono disponibili nel commercio erotico, online e nelle farmacie.

 

Uso dei cookie

Questo sito web utilizza i cookie. I cookie sono utilizzati per la guida dell'utente e l'analisi web e aiutano a migliorare questo sito web.

Continuando a utilizzare il sito web, acconsenti all'uso dei cookie. Abbiamo riassunto ulteriori informazioni e istruzioni su come modificare le impostazioni dei cookie nella nostra notizia sulla privacy.

Accept all
Accept selected